Guardie giurate aggredite da un extracomunitario ubriaco in stazione

Il fatto è accaduto a Bergamo dopo le 21. L’assessore Sorte: ”Maggiore presenza della Polizia nelle stazioni e in città. Ma il governo non fa niente”

31 marzo 2016
Guarda anche: Bergamo
Trenord
Aggrediti mentre stavano lavorando. È quello che è successo mercoledì sera a due guardie giurate, della Sicuritalia e dell’Ivri, nella stazione di Bergamo, prese a calci e pugni da un extracomunitario ubriaco. Il fatto è accaduto poco dopo le 21 vicino al binario 1.

L’aggressore, secondo quanto una delle vittime racconta all’Eco di Bergamo, si è avvicinato alle due guardie insieme ad un amico e “ha urlato che gli avevano rubato il portafoglio e poi ci ha riempito di parolacce e insulti. Era ubriaco marcio. Noi abbiamo cercato di calmarlo, ma è stato inutile”. Una delle due guardie ha anche subito una frattura ad una gamba.

 

Tag:

Leggi anche: