“Aria Pulita”: assemblea pubblica a Calusco d’Adda per parlare dell’inceneritore

Il 29 gennaio alle 20.45, nella Sala Civica di Via dei Tigli (ex Chiesa Vecchia) momento informativo sulle conseguenze sanitarie dell’incenerimento dei rifiuti

20 gennaio 2016
Guarda anche: ProvinciaSalute
Foto da calusco.blogspot.com

Foto da calusco.blogspot.com

Mentre si dibatte su un protocollo di intesa tra Italcementi Spa e alcuni comuni del territorio limitrofo allo stabilimento di Calusco d’Adda, i comitati cittadini si concentrano sull’informazione (purtroppo spesso assente nel corso di questo processo decisionale) con l’obiettivo di fornire ai residenti gli strumenti utili per poter valutare, in prima persona la portata del progetto del cementificio, che mira a triplicare (da 30.000 a 110.000 tonnellate) il quantitativo di rifiuti bruciati quali combustibili “alternativi”.

Il 29 gennaio alle 20.45, presso la Sala Civica di Via dei Tigli (ex Chiesa Vecchia) di Calusco d’Adda, si svolgerà un’assemblea pubblica sulle conseguenze sanitarie dell’incenerimento dei rifiuti, che godrà di un’ospite d’eccezione: la Dott.ssa Patrizia Gentilini, rinomato medico oncologo, membro del Comitato Scientifico ISDE Italia – Associazione Medici per l’Ambiente nonché esponente di Medicina Democratica.

L’incontro prevede inoltre i qualificati interventi dell’Ing. Marco Caldiroli, Ingegnere Chimico e Vice Presidente di Medicina Democratica e il Dott. Edoardo Bai, membro ISDE Italia – Associazione Medici per l’Ambiente ed esperto epidemiologo.

L’evento vuole anche essere un’occasione di condivisione per gli esperti del settore medico e sanitario: sono stati infatti invitati, con lettere “ad personam”, i circa 140 medici di base del territorio, affinché possano apportare il proprio contributo professionale alla discussione fornendo ulteriori arricchimenti al dibattito.

I comitati organizzeranno dei banchetti informativi per la promozione dell’evento durante il prossimo fine settimana:

·        sabato 23 gennaio, dalle 9 alle 13 a Osnago (LC) presso il Mercato Agricolo – Fiera S.Giuseppe Artigiano

·        sabato 23 gennaio, dalle 9 alle 13 a Calusco d’Adda (BG) presso il mercato comunale

·        domenica 24 gennaio, dalle 9 alle 11 ad Arlate di Calco (LC) presso il Caffè dell’Adda

“Le generazioni a venire non ci perdoneranno i danni che noi stiamo loro facendo” – Lorenzo Tomatis

La partecipazione all’evento è libera e gratuita.  Alleghiamo locandina.

Per contatti e informazioni:

comitatolna@gmail.com ; rifiutizeromerate@gmail.com; ariapulitacentroadda@gmail.com

Tag:

Leggi anche: